bicicletta ciclismo





Giro d’Italia: ci sarà Contador. Astana invitata alla corsa

L’Astana sarà al via del 91° Giro d'Italia che scatta il 10 maggio a Palermo: traducendo, alla corsa rosa parteciperà l’ultimo vincitore del Tour de France, Alberto Contador.

La notizia è stata comunicata dagli organizzatori della corsa rosa, Rcs Sport: la formazione kazaka – non ammessa al Tour de France 2008 dopo gli scandali doping negli ultimi due anni - diventa così la 22a squadra ammessa al Giro, al quale invece non prenderà parte Apuana Team.

Il Giro si arricchisce così di altri nomi di prestigio del panorama ciclistico internazionale – basta citare i nomi di Levi Leipheimer, Alberto Contador, Vladimir Gusev o Andreas Kloden.

IL COMUNICATO DI RCS SPORT

''Dopo approfondito esame della situazione generale del ciclismo attuale ed in particolare delle prestazioni e dei comportamenti nella prima parte della stagione di tutte le squadre invitate (con riserva) il 1° febbraio 2008 al 91° Giro d'Italia, i dirigenti di RCS Sport e di Apuana Team (sponsorizzata da NGC Medical e OTC) sono addivenuti alla decisione comune di rimandare l'esperienza-Giro per la giovane squadra affiliata in Svizzera ad un momento più propizio per la stessa, che resta fermamente intenzionata a dimostrare compiutamente quel valore tecnico auspicato da tutti, ma rimasto sinora inespresso.

Per completare il lotto delle 22 formazioni, quindi, ''RCS Sport opta di accettare la candidatura del team Astana a partecipare al 91° Giro d'Italia con questi corridori proposti dallo staff tecnico guidato da Johan Bruyneel agli organizzatori di RCS Sport: Levi Leipheimer, Alberto Contador, Vladimir Gusev, Antonio Colom, Maxime Iglinsky, Dimitri Muravyev, Andrei Mizourov, Andreas Kloden e Assan Bazayev''.

RCS Sport ''tiene a sottolineare che la candidatura dell'Astana a partecipare al Giro d'Italia è stata costantemente tenuta viva dal governo e dalla Federazione ciclistica del Kazakistan''.

L’iniziale esclusione era legata ''alla mancanza del requisito di qualità dello schieramento proposto e non del requisito etico degli atleti in attività su cui gli organismi sportivi ad ogni livello e i tribunali della giustizia sportiva si sono più volte pronunciati, scagionando atleti e nuovo staff tanto da dare all'Astana la possibilità di partecipare a tutte le prove importanti del calendario mondiale cui è stata invitata


Pagina aggiornata il

 

*
GIRO ITALIA 2008


BICI E MATERIALI

VIDEO GARE

NOTIZIE DAL MONDO PROFESSIONISTI

TEST MATERIALI CICLISMO

CALENDARIO GRANFONDO

GIRO D'ITALIA

FOTO E VIDEO DALLE GRANFONDO

Le Grandi Salite

I miti del ciclismo

ALLENAMENTO ED ALIMENTAZIONE

MANUTENZIONE BICICLETTA

CICLISMO, NATURA E VIAGGI

LA REDAZIONE DI MONDOCICLISMO



privacy
www.mondociclismo.com di Riccardo Capannelli - email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it -