bicicletta ciclismo





Ciclismo: Focus Paralane, più di una bici da endurance. Caratteristiche e foto

Da Focus arriva la nuova Paralane che ridefinisce gli standard delle bici da corsa endurance.

L'obiettivo del team di sviluppatori di Focus, composto da ingegneri, designer, manager prodotto e ambiziosi ciclisti, era ben definito fin dall'inizio del progetto: sviluppo di una bici da corsa che offra caratteristiche di guida ottimali per percorsi lunghi su diversi tipi di fondi stradali e che, grazie alla combinazione con soluzioni tecniche ponderate, sia la più avventurosa della sua categoria.


Non importa che sia utilizzata in un granfondo o per un giro avventuroso nell'entroterra su percorsi ghiaiosi. La nuova arrivata del marchio leader tedesco è pronta a qualsiasi esperienza.

NUOVA GEOMETRIA

Ogni progetto di sviluppo inizia con l'analisi del mercato e dei clienti. Per questo, nell'ambito dello sviluppo della geometria, il team di sviluppatori di Focus ha analizzato come i più disparati ciclisti stanno seduti sulla propria bici nel ciclismo, nei granfondo e naturalmente durante le proprie uscite in bici da corsa. In generale, il team è riuscito a identificare due tipi di ciclisti: i ciclisti da corsa e gli entusiasti.

Il ciclista da corsa sta seduto tipicamente allungato sul suo strumento da competizione, per poter assumere una posizione di seduta il più aerodinamica possibile, mentre l'entusiasta sta seduto sulla propria bici da corsa comunque in modo sportivo, ma più eretto e quindi più comodo.

Per ottenere questo risultato, gli ingegneri di Focus hanno alzato lo stack del telaio (distanza verticale dal centro del cuscinetto interno al centro del bordo superiore del tubo sterzo) e accorciato il reach (distanza orizzontale dal centro del cuscinetto interno al centro del bordo superiore del tubo sterzo).

Tuttavia, l'aumento dello stack non è stato ottenuto come di consueto semplicemente allungando il tubo sterzo, perché ciò si ripercuote negativamente sul peso del telaio, sull'altezza dello standover (altezza del tubo orizzontale da terra) e sul design.


La soluzione: invece di allungare soltanto il tubo sterzo, è stato abbassato ulteriormente il cuscinetto interno ed è stata allungata la forcella. Grazie a queste due modifiche il tubo sterzo della Paralane è solo di pochissimo più lungo di quello di una bicicletta da competizione purosangue, come la Izalco Max o Cayo.

L'allungamento della forcella offre il vantaggio di poter montare gomme più larghe. L'abbassamento del cuscinetto interno a 75 mm ottimizza sensibilmente le caratteristiche di guida. Grazie al baricentro più basso migliorano la stabilità e la manovrabilità e ciò garantisce al ciclista/alla ciclista una sensazione di maggiore sicurezza alla guida.


MENO PESO

Che gli ingegneri di Focus siano in grado di sviluppare e produrre set di telai molto leggeri ma al tempo stesso anche rigidi e comodi è stato dimostrato più volte negli ultimi anni.


Ed è chiaro che il contributo di questi ingegneri non si ferma davanti alla nuova nata. Così Focus si sbarazza del pregiudizio secondo il quale i telai delle bici da corsa endurance non possono essere leggeri. Con i suoi 907 grammi (taglia M/54), il telaio in carbonio della Paralane è decisamente uno dei più leggeri della sua classe.

MAGGIORE COMFORT

Nel progettare la Paralane ci si è concentrati in particolare sull'aumento del comfort. “Vogliamo offrire ai fan del ciclismo una bici da corsa su cui possano sentirsi sicuri e soprattutto bene anche in caso di percorsi lunghi e sui fondi stradali più disparati”, dichiara Thomas Trapp, che dirige il team di ingegneri di FOCUS a Stoccarda.


Lui e il suo team hanno investito molto tempo in analisi FEM per scoprire quali aree del set di telaio siano soggette a forze verticali che possono essere intercettate solo mediante costruzioni che migliorano il comfort. Il risultato di queste analisi è la FOCUS C.I.A. (Comfort Improving Areas) Technology.


Essa comprende sezioni tubolari, forme dei tubi ma anche costruzioni speciali del telaio che nelle aree critiche consentono di assorbire le forze agenti dovute ad esempio a disomogeneità del suolo e di garantire al ciclista un'esperienza di guida senza pari.


Per aumentare l'elasticità verticale nella struttura posteriore, gli ingegneri hanno testato diverse sezioni tubolari che vengono utilizzate nei tre tubi critici, foderi verticali, foderi orizzontali e tubo piantone.


Focus offrirà in totale 10 modelli nella famiglia di prodotti Paralane, di cui 6 dotati di telaio in carbonio e 3 di telaio in alluminio.

Rispettivamente un modello di ciascuna variante di telaio viene proposto come modello specifico da donna “Donna”, che si differenzia dagli altri modelli per i punti di contatto adattati, come sella, manubrio e lunghezza della pedivella. In totale vengono proposte 6 altezze del telaio per ogni modello e rispettivamente 3 per i modelli Donna.


Senza scendere a compromessi nella performance complessiva, viene proposta esclusivamente con freni a disco. Come per tutte le altre bici da corsa con freni a disco di Focus, che rappresentano il punto di riferimento sul mercato, anche nei modelli Paralane, si utilizza anteriormente e posteriormente il sistema ad asse passante R.A.T. con diametri dell'asse di 12 mm, sviluppato e brevettato da Focus.


10 / 06 / 2016


Pagina aggiornata il

 

PEDALARE ALLA SCOPERTA DEL TRENTINO. PERCORSI E INFO UTILI


Mtb, Bike Park Cortina. Percorsi, mappe e info utili


Dolomiti in Mtb. Nascono gli Hero Trails. I percorsi da non perdere



Pontedilegno–Tonale, paradiso dei biker. Percorsi e info utili




TEST SU MATERIALI E BICI



Da Orbea arriva Loki. Mtb tuttofare da 29” e 27+. Caratteristiche e foto










Ibis Mojo HD3: telaio per tutte le situazioni. Caratteristiche e foto



Look 795 Aerolight. Leggera e aerodinamica. Caratteristiche e foto


Colnago V1-r: leggero e aerodinamico. Foto e caratteristiche



Olympia Ikon 2015. Caratteristiche, foto e prezzi



Canyon Aeroad CF SLX. Caratteristiche e foto



Scott Gambler 710. Caratteristiche, foto e video



Scott Spark 700. Caratteristiche e foto



Scott Solace disc. Caratteristiche, foto e prezzi


Bianchi Oltre Xr1. Caratteristiche e foto


Orbea Oiz 2015. Caratteristiche e foto





TEST SU MATERIALI E BICI

Nuove Zipp 303, 404 e 808 Firecrest in carbonio per copertoncini. Caratteristiche e prezzi

Nuova X-LR Selle Italia. Rivoluzione per il mondo off-road



GORE C5 Optiline, abbigliamento tecnico per alte prestazioni

Scapin Geko, full suspended in carbonio. Caratteristiche e foto

TEST Zaino Scott Trail Protect FR 16


Specialized, nuovi modelli


Zipp 303 Firecrest 650B. Caratteristiche, foto e prezzi


Mtb: Devinci Spartan: caratteristiche, foto e prezzi


NUOVE BICI PINARELLO

Bmc Trailfox Amp. e-Mtb per tutti i terreni. Caratteristiche e foto


BH Bikes presenta la nuova G7 Pro. Caratteristiche e foto


Bmc Teammachine SLR01. Mix perfetto tra peso, rigidità e comfort


Scott Genius e Scott E-Genius. Caratteristiche, foto e video


Bmc Speedfox. La nuova trail bike. Caratteristiche e foto


Bianchi Aria. Nuova bici aero. Caratteristiche e foto


Cinelli Superstar. Caratteristiche e foto



Zipp 302 copertoncino. Caratteristiche, foto e prezzi



Mtb: la nuova Scott E-Spark. Caratteristiche, foto e prezzi


TEST ORBEA OIZ



Test Look 795 Aerolight. Caratteristiche, foto, video e prezzi


Caratteristiche, foto e Test della nuova Bianchi Oltre XR4


Caratteristiche, foto e test della nuova Bianchi Methanol CV


Pinarello Dogma F10. Caratteristiche, foto e video



Selle Italia, la collezione. Novità, caratteristiche, foto e prezzi

Gaerne G-Chrono+. Caratteristiche, foto e prezzi



Ekoi: guanti e copriscarpa autoriscaldanti. Foto e prezzi

Mtb, Olympia Iron. Restyling per la storica 29er. Caratteristiche e foto




Scapin Kalibra Disc. Caratteristiche e fotoOlmo Gamma Caratteristiche e foto


Zipp 454 NSW carbonio copertoncino. Caratteristiche foto e prezzi
Garmin Action Cam VIRB Ultra 30. Caratteristiche, foto e prezzo



Casco Salice Ghibli. Caratteristiche, foto e prezzo
Vision Metron 5D Integrato. Caratteristiche, foto e prezzo



Campagnolo Gruppo Potenza 11. Caratteristiche, foto e prezzi

Mtb, la nuova Orbea Alma. Caratteristiche, foto e prezzi


Cento10AIR di Wilier Triestina. Caratterisitiche e foto


Mtb, la nuova Orbea Oiz. Caratteristiche, foto e video


BMC Roadmachine. Caratteristiche, foto e video

Rh+ il nuovo occhiale Olympo AirX. Caratteristiche e foto


Focus Paralane, più di una bici da endurance. Caratteristiche e foto

Mtb: da Scapin la nuova Oraklo 148. Caratteristiche e foto


Da Zipp le nuove 303 NSW. caratterisitiche, foto e prezzi


Bianchi Methanol CV. Rivoluzione nella Mtb. Foto e caratteristiche


Occhiali Ekoi Multistrata Fabio Aru

Ibis Mojo HD3: telaio per tutte le situazioni. Caratteristiche e foto



Look 795 Aerolight. Leggera e aerodinamica. Caratteristiche e foto


Colnago V1-r: leggero e aerodinamico. Foto e caratteristiche



Olympia Ikon 2015. Caratteristiche, foto e prezzi


Scarpa Scott Road RC. Caratteristiche, foto e prezzo




Canyon Aeroad CF SLX. Caratteristiche e foto



Scott Gambler 710. Caratteristiche, foto e video



Scott Spark 700. Caratteristiche e foto



Scott Solace disc. Caratteristiche, foto e prezzi



Garmin Vector S. Caratteristiche, foto e prezzi


Bianchi Oltre Xr1. Caratteristiche e foto


Orbea Oiz 2015. Caratteristiche e foto



Ambrosio novità 2015. Bdc, Mtb, Scattofisso. Caratteristiche, prezzi e foto


Bmc Teammachine SLR01 Altitude


Khs bike: Ciclocross, Gravel e Fat. Foto e caratteristiche


Orbea triathlon: Ordu Race e Ordu Evolution. Caratteristiche e foto



Bianchi Aquila Cv: telaio per cronometro e triathlon. Caratteristiche e foto

Dedacciai Atleta: telaio di altissima gamma. Caratteristiche e foto


Bianchi Methanol 27.5 SL. Caratteristiche e foto

Focus Cayo Evo. Caratteristiche, foto e prezzi



Wilier Zero.7: superleggera e tecnologica. Foto, video e caratteristiche


Da Orbea la nuova Orca. Caratteristiche, foto e video







privacy
www.mondociclismo.com di Riccardo Capannelli - email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it -